Per quanto sia arduo spiegare a parole le bellezze delle spiagge di Calabria, proviamo a descrivervi ilparadiso che si staglia a picco sul mare, tra “calette” e sentieri impervi, tra spiagge bianche come l’avorio e scogliere che sprofondano del blu del mare. È Capo Vaticano, situato a pochi passi da Tropea, di fronte allo spettacolo delle Isole Eolie, e meta della vacanza ideale da 50 anni a questa parte.

Con un mare che riesce ad assumere ogni giorno e ogni ora sfumature dalla bellezza incomparabile, la costa di Capo Vaticano annovera le spiagge più belle di tutto lo stivale e rientra tra le 100 spiagge più belle del mondo.

Dall’ampia spiaggia di Santa Maria fino a Grotticelle, fatta di piccoli scogli e piscine naturali, dalla spiaggia del Tono fino a Torre Marino (un piccolo paradiso!), potrete addentrarvi in uno spettacolo mozzafiato e sempre diverso. Stupende le spiagge della baia di Riaci, di Formicoli (dove si trova la famosa spiaggia della Scalea, la più bella per Legambiente), senza eguali la spiaggetta di “Praia i focu”, raggiungibile via mare, immersi nel blu. Luoghi in cui la natura ha davvero dato il meglio di sé, e che bisogna assolutamente scoprire.